rose bianche - scegli un puzzle da risolvere

Rose bianche, noto anche con il titolo fiorivano boccioli di rose bianche - militare polacca e canto patriottico è stato creato verso il 1918 composta da Mieczyslaw Kozar-Słobódzkiego con le parole Wroczyński Casimir, John Lankau e di altri autori anonimi. Nella canzone , una ragazza giovane e sola è disperata dopo aver perso il suo amato Jasieńka, che è andato in guerra e non è mai tornato a casa . Qualcuno (molto probabilmente un altro soldato ) descrive la morte eroica di Jasieńek e conforta la vedova abbandonata. Le rose bianche sono state eseguite e registrate da molti artisti. Sull' album Niepodległa Our Independent del 2008 è stato interpretato da Małgorzata Kożuchowska , mentre nel film del 1920 The Battle of Warsaw del 2011 è stato presentato da Natasza Urbańska. La canzone viene eseguita durante le varie celebrazioni per l'indipendenza. La canzone durante il concerto dell'Indipendenza il 10 novembre 2018 allo stadio nazionale di Varsavia per i 37.000 spettatori è stata eseguita dalla squadra del piccolo esercito Janosik. Andrzej Romanowski: sbocciano i boccioli bianchi ...: poesie e canzoni del 1908-1918 sulla Polonia , sulla guerra e sui soldati. Varsavia : Czytelnik, 1990 . ISBN 83-07-01914-1.