ninja - scegli un puzzle da risolvere

I Ninja (忍者?) erano spie o mercenari del Giappone feudale. Le funzioni del ninja includevano: lo spionaggio, il sabotaggio, l'infiltrazione, l' assassinio e la guerriglia. I metodi non regolari di combattimento erano ritenuti "disonorevoli" e "inferiori" dalla casta dei samurai , che osservava regole severe circa l'onore e il combattimento. Propriamente il nome esatto era shinobi e indicava colui che faceva parte di un gruppo specializzato di spie e mercenari. Esso apparve nel periodo Sengoku o "degli Stati combattenti", ossia nel XV secolo. È probabile però che essi fossero presenti sia nel XIV secolo, sia nel XII secolo (periodo Heian o inizio del periodo Kamakura). Nei disordini del periodo Sengoku (XV e XVII secolo) mercenari e le spie prezzolate, divennero attivi nella provincia di Iga e nell'area adiacente al villaggio di Kōka. I clan della zona conoscevano, probabilmente, queste attività. Dopo l'unificazione del Giappone sotto lo shogunato Tokugawa (XVII secolo) i ninja caddero nell'oscurità. Tra il XVII e il XVIII secolo, fu redatto un certo numero di manuali shinobi, come il Bansenshukai (nel 1676), spesso sulla base della filosofia militare cinese.