classi - scegli un puzzle da risolvere

L' azione è , dal punto di vista filosofico, l'intervento di un ente su un altro ente, così da modificarlo. L' azione , nel senso comune , è però vista anche in contrapposizione al pensiero e all'apparente inerzia della vita dedicata alla riflessione. I filosofi si sono opposti alla concezione del pensiero come non attivo e lo hanno indicato invece come la forma di azione suprema con gli effetti (sociali, culturali, esistenziali) più duraturi.