VEDO LA LUCE - Giochi di Puzzle Online su Puzzle Factory

Vedo la luce - scegli un puzzle da risolvere

"I See the Light" è una canzone scritta dal compositore Alan Menken e dal paroliere Glenn Slater per il 50 ° film d'animazione di Walt Disney Animation Studios Tangled (2010). Un duetto originariamente registrato dall'attrice e attrice americana Mandy Moore e dall'atleta statunitense Zachary Levi nei rispettivi ruoli cinematografici come i personaggi principali Rapunzel e Flynn Rider, la ballata pop ispirata al folk è sia l'amore del film che la canzone tematica. Dal punto di vista lirico, "I See the Light" descrive la relazione romantica in via di sviluppo tra Rapunzel e Flynn, ed è la settima traccia dell'album della colonna sonora del film. Tangled è stato originariamente ideato dall'animatore Disney Glen Keane. Successivamente, i Walt Disney Animation Studios hanno ingaggiato il veterano compositore Disney Alan Menken e il paroliere Glenn Slater per scrivere le canzoni del film. Inizialmente, Menken e Slater avevano scritto una versione più antica di "I See the Light" prima di rielaborarla in una canzone più gentile, più semplice e più folk. In seguito Menken rivelò che, tra le cinque canzoni e i numeri musicali di Tangled, è molto orgoglioso di "I See the Light". "I See the Light" ha ispirato una ricezione generalmente mista a positiva da parte di critici cinematografici e musicali, che erano in gran parte ambivalenti nei confronti del contenuto della canzone, mettendo in discussione la sua originalità. Tuttavia, la "sequenza di lanterne" durante la quale "I See the Light" viene eseguita da Rapunzel e Flynn ha riscosso un ampio consenso della critica, con giornalisti e commentatori che hanno elogiato la grafica e l'uso del 3D. Criticamente, sia la canzone che la scena sono state paragonate a sequenze musicali romantiche simili ai precedenti film d'animazione della Disney, tra cui "Kiss the Girl" di The Little Mermaid (1989) e "A Whole New World" di Aladdin (1992), entrambi che sono canzoni d'amore composte anche da Menken. Nonostante le sue tiepide recensioni, "I See the Light" ha raccolto numerosi premi e riconoscimenti.