Persone - comune - puzzle online

Collegamento a rivetto: collegamento meccanico, indiretto, inseparabile di elementi mediante rivetti, generalmente sotto forma di perni cilindrici con teste. La rivettatura per lungo tempo è stata il metodo più importante per unire elementi strutturali in metallo. Nella maggior parte dei casi, grazie alla più semplice tecnologia di produzione, oggigiorno i giunti dei rivetti sono stati sostituiti da giunti saldati e saldati. Storicamente utilizzato nella costruzione navale. La rivettatura viene utilizzata per collegare lamiere, nastri e sezioni in acciaio, travi, staffe, capriate, nonché per collegare inseparabilmente varie parti di macchine e oggetti. Con la rivettatura del giro (quando i fogli sono avvolti attorno ai bordi) e con un'alta densità di rivetti, è possibile ottenere un'elevata tenuta della connessione. Ciò consente l'uso di rivetti nella costruzione di vari tipi di serbatoi, compresi quelli a pressione. La rivettatura è divisa in: ordinaria, quando entrambe le "teste" del rivetto sono sopra la superficie delle parti rivettate, tubolari, lenticolari, a fungo basso coperte, quando le teste del rivetto sono nascoste a filo con la superficie delle parti unite. Poiché questo tipo di rivettatura ha proprietà di resistenza peggiori, viene utilizzato solo come ultima risorsa. Il rivetto nella sua forma originale è costituito da una testa (1) e un gambo (collo) (2).