0
0
0

uccello acquatico - scegli un puzzle da risolvere

Il termine uccello acquatico, uccello acquatico o uccello acquatico (da non confondere con gli uccelli trampolieri) è usato per indicare gli uccelli che vivono sull'acqua o attorno all'acqua. Alcune definizioni applicano il termine soprattutto agli uccelli negli habitat di acqua dolce, sebbene altri non facciano distinzioni dagli uccelli che abitano ambienti marini. Inoltre, alcuni uccelli acquatici sono più terrestri o acquatici di altri, e i loro adattamenti varieranno a seconda del loro ambiente. Questi adattamenti includono piedi palmati, banconote e gambe adattate per l'alimentazione in acqua e la possibilità di immergersi dalla superficie o dall'aria per catturare la preda in acqua. Il termine uccello acquatico è talvolta usato anche in questo contesto. Un termine correlato che ha un significato più ristretto è l'uccello acquatico. Alcuni rapaci, come i falchi pescatori e le aquile di mare, sono preda di acqua ma non sono considerati uccelli acquatici. Il termine uccello acquatico viene anche usato nel contesto della conservazione per riferirsi a tutti gli uccelli che abitano o dipendono da corpi idrici o aree umide. Esempi di questo uso includono l'Accordo sulla conservazione degli uccelli acquatici migratori eurasiatici africani (AEWA) e la riserva di Waterbird di Wallnau.