0
0
0

luogo di registrazione del veicolo

Le targhe di immatricolazione del veicolo sono le targhe alfanumeriche obbligatorie utilizzate per visualizzare il marchio di registrazione di un veicolo ed esistono nel Regno Unito dal 1903. È obbligatorio per i veicoli a motore utilizzati su strade pubbliche visualizzare targhe di immatricolazione, ad eccezione dei veicoli di il monarca regnante usato per affari ufficiali. Il Motor Car Act 1903, entrato in vigore il 1 ° gennaio 1904, richiedeva che tutti i veicoli a motore venissero inseriti in un registro ufficiale del veicolo e che trasportavano targhe alfanumeriche. La legge è stata approvata affinché i veicoli possano essere facilmente rintracciati in caso di incidente o violazione della legge. Le targhe alfanumeriche di immatricolazione dei veicoli nel Regno Unito sono di forma rettangolare o quadrata, con le dimensioni esatte della targa e le lettere riportate in diritto. Le piastre frontali sono bianche, mentre quelle posteriori sono gialle. All'interno del Regno Unito ci sono due sistemi: uno per la Gran Bretagna, che risale al 2001, e un altro per l'Irlanda del Nord, che è simile al sistema originale del 1904. Entrambi i sistemi sono amministrati dal Driver and Vehicle Licensing Agency (DVLA) di Swansea; fino a luglio 2014, il sistema dell'Irlanda del Nord era gestito dall'Agenzia Driver and Vehicle (DVA) di Coleraine, che aveva lo stesso status del DVLA. Di seguito sono elencati altri schemi relativi al Regno Unito.