0
0
0

icona di modifica

ResEdit è un'applicazione per sviluppatori sviluppata da Apple Macintosh, utilizzata per creare e modificare risorse direttamente nell'architettura di fork delle risorse del Mac. È un'alternativa agli strumenti come REdit e al compilatore di risorse Rez. Per l'utente medio, ResEdit è generalmente più facile da usare, perché utilizza un'interfaccia utente grafica. Sebbene fosse stato concepito come uno strumento di sviluppo, gli utenti esperti spesso lo usano per modificare icone, menu e altri elementi della GUI di un'applicazione, personalizzandolo secondo le proprie preferenze. Le risorse sul Macintosh possono essere di molti tipi diversi e in effetti qualsiasi dato arbitrario può essere trasformato in una risorsa. Mentre il sistema definisce molti formati standard per particolari tipi di risorse (ad esempio un'icona o un modello di finestra), i programmatori sono anche liberi di definire i propri. ResEdit include il supporto per la modifica di molti tipi standard e per la creazione di risorse arbitrarie con qualsiasi struttura ritenuta appropriata da un programmatore. ResEdit è uno dei primi esempi di uno strumento di layout GUI, un componente essenziale per lo sviluppo rapido di applicazioni. Ad esempio, il classico Mac OS definisce una risorsa standard denominata modello di finestra di dialogo e un elenco di voci di dialogo (rispettivamente i tipi di risorsa "DLOG" e "DITL"). In ResEdit, è possibile semplicemente creare questi tipi e aggiungere elementi GUI a loro in modo quasi WYSIWYG, in modo che un'interfaccia utente possa essere progettata direttamente come apparirebbe all'utente finale dell'applicazione.