0
0
0

cibo spazzatura - scegli un puzzle da risolvere

Il termine cibo spazzatura è stato utilizzato per la prima volta nel 1951 da Michael F. Jacobson per indicare una tipologia di cibo considerato malsano a causa del suo bassissimo valore nutrizionale e all'elevato contenuto di grassi o zuccheri. Sono riconducibili a questa tipologia di alimenti preparazioni industriali o della ristorazione di massa ricchi in grassi saturi, sale e zuccheri raffinati come hamburger, wurstel, hot dog, patate fritte, bibite gassate zuccherate, dolci elaborati. Anche la pizza può essere considerato un cibo spazzatura, soprattutto nel caso delle preparazioni industriali o quelle servite dai locali fast-food.Le malattie più comuni verso cui conduce l'uso dei cibi spazzatura sono l'obesità, il diabete, malattie cardiovascolari, alcuni tipi di cancro e la depressione.