0
0
0
La PlayStation 4 (abbreviata con la sigla PS4) è una console per videogiochi creata dalla Sony Computer Entertainment, dotata di varie funzioni multimediali oltre a quelle di intrattenimento videoludico. Annunciata come successore della PlayStation 3 da Andrew House il 20 febbraio 2013 durante il PlayStation Meeting, tenutosi a Manhattan, New York, la console è disponibile dal 15 novembre del 2013 nel Nord America e dal 29 novembre del 2013 in Europa e Sud America, mentre in Giappone dal 22 febbraio del 2014 includendo la versione digitale del gioco Knack. Fa parte dell'ottava generazione di console, e compete commercialmente con Nintendo Wii U e Nintendo Switch di Nintendo e Xbox One di Microsoft. Nella notte tra il 10 e l'11 giugno 2013, è stato presentato il design della console con varie fotografie, nelle quali si è potuto osservare che gli auricolari possono collegarsi direttamente al controller di gioco e non alla console, in modo da avere maggiore libertà di movimento. La console è interattiva con molti servizi e può collegarsi con tutti i dispositivi attraverso la PlayStation App, progettata per migliorare il gameplay usando iOS e Android. PlayStation Now, basato sulla tecnologia cloud di Gaikai, permette di giocare ai titoli PlayStation sui vari apparecchi marchiati PlayStation e su altre piattaforme non necessariamente dedicate al gaming, come TV Bravia di Sony, tablet e smartphone e, Remote Play, che permette di usare la PlayStation Vita come schermo secondario. Sony ha voluto fortemente collegare la console con i social, introducendo un nuovo tasto "SHARE" sul controller che consente di catturare immagini e video e successivamente si possono anche pubblicare su Facebook, su Youtube e su Twich e i giocatori potranno essere trasmessi in streaming dal vivo. Una funzionalità che è chiamata "Share Play" consente agli utenti di invitare un amico alla sessione di gioco anche se quest'ultimo non possiede una copia del gioco che invece possiede l'altro giocatore.