0
0
0

Maria Antonina

Maria Antonina Czaplicka (25 ottobre 1884 - 27 maggio 1921), nota anche come Marya Antonina Czaplicka e Maria Antonietta Czaplicka, era un'antropologa culturale polacca che è meglio conosciuta per la sua etnografia dello sciamanismo siberiano. La ricerca di Czaplicka sopravvive in tre opere principali: i suoi studi in Siberia aborigena (1914); un diario di viaggio pubblicato come My Siberian Year (1916); e una serie di conferenze pubblicate come The Turks of Central Asia (1919). La Curzon Press ha ripubblicato tutti e tre i volumi, più un quarto volume di articoli e lettere, nel 1999.