0
0
0

Guinea Equatoriale

La Repubblica della Guinea Equatoriale (in spagnolo República de Guinea Ecuatorial, in francese République de la Guinée Équatoriale, in portoghese República da Guiné Equatorial) è uno Stato dell'Africa Centrale. Dell'Africa continentale la Guinea Equatoriale è uno dei più piccoli stati in termini di superficie e il più piccolo per popolazione: l'estensione del territorio è di 28 051 km², e conta solo 676 273 abitanti secondo le stime ONU del 2009, 1 014 999 secondo l'ultimo censimento governativo disponibile del 2001. Si stima che dall'indipendenza quasi 1 000 000 di persone abbia lasciato il Paese. Le lingue ufficiali sono spagnolo, francese e portoghese. La zona continentale, Rio Muni confina con il Camerun a Nord, Gabon a Est e Sud, e Golfo di Guinea a Ovest. Sulla costa si affacciano le piccole isole di Elobey Chico, Elobey Grande e Corisco. La parte insulare è costituita dall'Isola di Bioko (Isla de Bioko, fino al 1970 Fernando Pó), su cui è situata la capitale Malabo, a oltre 160 km a nordest della costa del Rio Muni, e dalla piccola Isola di Annobón posta a sudovest, distante ben 500 km dalla costa continentale equatoguineana e 600 km da Bioko.