0
0
0

Grande secolo

Network Rail prevede di spendere £ 5 miliardi per modernizzare la linea principale del Great Western, la sua filiale nel Galles del Sud e altre linee associate. I piani di modernizzazione sono stati annunciati in momenti diversi, ma le loro scale temporali di sviluppo, durante il secondo decennio del XXI secolo, si sovrappongono l'un l'altro. Il lavoro include elettrificazione, riassegnazione, nuovo materiale rotabile e aggiornamenti delle stazioni. Secondo Network Rail, la modernizzazione è iniziata nel giugno 2010 e doveva concludersi nel 2017. Il progetto è stato soggetto a ripetuti ritardi. Nel novembre 2016 il governo ha annunciato che diversi importanti elementi del programma di elettrificazione sarebbero stati rinviati indefinitamente perché i costi erano triplicati. Le cinque sezioni che sono in ritardo sono: Oxford a Didcot Parkway Bristol Parkway a Bristol Temple Meads Thingley Junction vicino a Chippenham a Bath Spa e Bristol Temple Meads La valle del Tamigi si dirama verso Henley e Windsor. Swansea a Cardiff. Nell'ambito del programma Intercity Express (IEP), 21 treni elettrici Classe 800 sono stati ordinati come rimpiazzi per i vecchi diesel InterCity 125. A maggio 2016, a causa di ritardi nel progetto di ammodernamento, è stato confermato che i nuovi treni sarebbero stati convertiti in "bi-mode", il che significa che possono funzionare con combustibile diesel e filo elettrico.